Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

  • 13 Set 2018
  • Ingegneria, progettazione certificata Bim per la società romana 3TI Progetti

    Q.E.T.
  • Progettazione Bim certificata per 3TI Progeti. La società di engineering romana ha ottenuto la certificazione Bim (Building information modeling) per le attività di progettazione architettonica, strutturale, impiantistica e infrastrutturale di opere civili rilasciata da Icmq, Istituto di certificazione che sta promuovendo la diffusione della certificazione in questo settore.

    «È motivo di grande soddisfazione aver ottenuto questo riconoscimento – commenta Alfredo Ingletti, presidente della società - in primo luogo perché testimonia in maniera oggettiva il livello di competenza raggiunto da 3TI Progetti in ambito Bim, in secondo luogo perché possiamo vantarci oggi di essere tra i primi ad aver ottenuto questa importante attestazione, dopo essere stati tra i pionieri in Italia nell'utilizzo di questa nuova modalità progettuale».

    In un nota la società ricorda che da gennaio 2019 le stazioni appaltanti dovranno richiedere la progettazione Bim per tutti i lavori di importo superiore a cento milioni e progressivamente, fino al 2025, anche per gli appalti di scaglioni di importo inferiori fino a riguardare tutto il sistema dei lavori pubblici.