Gestionale

Imprese edili all'estero, prima missione 2015 negli Emirati Arabi

Saranno gli Emirati Arabi Uniti la sede della prima delle missioni promosse per il 2015 dal Gruppo Pmi Internazionale dell'Ance, presieduto da Gerardo Biancofiore. Abu Dhabi e Dubai le tappe di un percorso programmato da lunedì 16 a giovedì 19 febbraio, finalizzato a consolidare le relazioni e incrementare le opportunità per le imprese edili italiane in uno dei paesi più ricchi del Medio Oriente. Gli Emirati Arabi Uniti hanno una crescita del prodotto interno lordo vicina al 4% e una incidenza del settore delle costruzioni sul Pil che ha raggiunto la doppia cifra ed è in ulteriore espansione: per la fine del 2015 è prevista intorno all'11.1%.
Le altre mete già fissate dal Gruppo Pmi Internazionale dell'Ance, in raccordo col Ministro plenipotenziario Massimo Rustico, sono Ungheria (26-27 marzo), Albania (23-24 aprile), Repubblica Ceca (21-22 maggio), Romania (9-10 luglio) e Slovacchia, per la quale è in definizione la data.
«Medio Oriente ed Europa dell'Est – dichiara il Presidente Biancofiore – costituiscono per le piccole e medie imprese italiane del settore delle costruzioni un terreno fertile, con notevoli potenzialità di sviluppo. I paesi che abbiamo selezionato e continueremo a individuare vengono scelti sulla base di analisi rigorose, proprio per consentire a tante nostre pmi di poter cogliere occasioni concrete e ampliare così la presenza estera. E' una strada affascinante e al tempo stesso obbligata, sia perché le logiche della globalizzazione investono anche il mondo dell'edilizia, sia alla luce della perdurante crisi del mercato interno».


© RIPRODUZIONE RISERVATA