Gestionale

Il Gse pubblica il bando per l'iscrizione ai registri

Il Gestore dei Servizi Energetici ha pubblicato sul proprio sito internet il Bando riferito ai Registri riservati agli interventi di piccole dimensioni relativi a impianti per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e sistemi ad alta efficienza energetica realizzati dalle Pubbliche Amministrazioni e dai Soggetti privati, come previsto dal Decreto Ministeriale del 28 dicembre 2012.
È necessaria l'iscrizione ai Registri per gli interventi di cui all'art. 4, comma 2 lettere a) e b) del Decreto di potenza termica nominale complessiva, con riferimento al singolo edificio, unità immobiliare, fabbricato rurale o serra, maggiore di 500 kW e inferiore o uguale a 1000 kW.
L'iscrizione ai Registri, che si apriranno il giorno 3 giugno 2013 alle ore 9,00 e si chiuderanno improrogabilmente alle ore 21,00 del 1° agosto 2013, sarà possibile esclusivamente tramite l'apposito portale informatico.
Le risorse destinate all'incentivazione degli interventi per i quali ricorre l'obbligo di iscrizione ai Registri, definite in termini di spesa cumulata annua, sono pari a 7 milioni di euro per gli interventi realizzati dalle Amministrazioni Pubbliche e a 23 milioni di euro per gli interventi realizzati dai Soggetti privati.
Il Bando e le Regole Applicative sono scaricabili dal link http://www.gse.it/it/Conto%20Termico/GSE_Documenti/Bando%20Registro%20Conto%20Termico_30%20aprile%202013.pdf e, in concomitanza con l'apertura dei Registri, il GSE renderà disponibile il portale informatico mediante il quale sarà possibile presentare anche le richieste di accesso per le tipologie di intervento che non necessitano dell'iscrizione al Registro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA