Gestionale

Il 20 settembre a Bolzano il KlimaEnergy Award 2012


Chiuse le iscrizioni del premio nazionale per i migliori progetti energetici di Comuni e Province di tutta Italia promosso da Fiera Bolzano e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano, in collaborazione con la Provincia Autonoma di Bolzano, l'Accademia Europea di Bolzano e Legambiente. La premiazione ufficiale si terrà Giovedì 20 settembre a Bolzano in occasione della giornata d'apertura di KlimaEnergy, Fiera internazionale per l'applicazione innovativa delle energie rinnovabili.
Sono ventotto i Comuni che, con la candidatura dei propri progetti improntati sul risparmio energetico e sulla produzione di energia da fonti rinnovabili, si contenderanno il KlimaEnergy Award nelle tre categorie «Comuni con meno di 20.000 abitanti», «Comuni dai 20.000 ai 150.000 abitanti» e «Comuni con più di 150.000 abitanti e Province».
In gara i Comuni di Apecchio, Berlingo, Bra, Buttigliera Alta, Carugate, Cavalese, Cerrione, Chiampo, Comprensorio della Valle Isarco, Cucciago, Fondo, Giaveno, Isera, Lasa, Lodi, Massarosa, Montaione, Padova, Panicale, Pellizzano, Provincia di Teramo, Rescaldina, Rodengo Saiano, Sagrado, Somma Lombardo, Tirano, Varna e Vogogna.
Berlingo, Bra, Caronno Pertusella, Carugate, Firenze, Lodi, Padova, Pergine, Piombino e Ziano di Fiemme sono, invece, i dieci Comuni in lizza per il KlimaEnergy Award - sezione «mobilità sostenibile».
Tutte le info su www.fierabolzano.it/klimaenergy/award.htm


© RIPRODUZIONE RISERVATA