Gestionale

Roma prima nella top ten delle città «solari»

«In un ipotetico podio del fotovoltaico italiano, spetterebbe a Roma la medaglia d'oro, con 4.397 installazioni, seguita da Perugia con 1.573 e Padova con 1.339». Lo afferma, citando un'elaborazione dell'Ufficio Studi Ubisol effettuata su dati Gse, una nota di ZeroEmission Rome, la manifestazione dedicata a energie rinnovabili, sostenibilità ambientale, lotta ai cambiamenti climatici ed emission trading che si terrà a Roma dal 5 al 7 settembre prossimi.
Quest'anno la manifestazione si estende su quattro padiglioni e oltre 40mila quadri espositivi, con la partecipazione di 350 espositori, di cui 80 provenienti dall'estero in rappresentanza di 19 Paesi. Nel suo ambito si svolge, tra l'altro, il salone Pv Rome Mediterranean, dedicato alle tecnologie fotovoltaiche per il Mediterraneo. «ZeroEmission Rome 2012 si conferma l'appuntamento completo per la community della green economy», dichiara Marco Pinetti, presidente di Artenergy Publishing, la società organizzatrice. «È un'opportunità di business, ma anche di salvaguardia del Pianeta, di attenzione alle generazioni future; un «laboratorio» di sviluppo sostenibile da condividere insieme».


© RIPRODUZIONE RISERVATA