Gestionale

Ance: bene la proposta per eliminare il costo di transazione su prime case

«Bene la proposta del ministro Passera di un sostegno all'acquisto della prima casa, come chiesto più volte dall'Ance per aiutare le fasce deboli e i giovani, alleggerendo il carico fiscale sulle compravendite. Ma non sia un'alternativa all'esenzione dell'Imu sull'invenduto». Questo il commento del presidente dell'Ance, Paolo Buzzetti, alle dichiarazioni del ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, che individua nell'abbattimento dei costi di transazione la destinazione delle risorse disponibili.
«Per sostenere la crescita e dare fiato alle famiglie e alle imprese sono necessarie entrambe le misure», continua Buzzetti, che sottolinea come l'edilizia sia l'unico settore industriale penalizzato dal pagamento di una tassa sull'invenduto. «Siamo fiduciosi che il governo si stia impegnando per trovare le risorse per entrambi i provvedimenti, che darebbero una spinta importante al mercato e all'economia».


© RIPRODUZIONE RISERVATA