Casa Fisco Immobiliare

Social housing, 2,2 milioni di investimenti in 3 comuni

La giunta regionale toscana ha approvato una delibera per stanziare 2,2 milioni di euro finalizzati all'edilizia sociale. A presentare il progetto é stata la vice-presidente della regione, Stefania Saccardi. Il piano di intervento é articolato in tre parti: Vaiano, col recupero di un vecchio mulino dal quale sorgeranno 6 alloggi, altri sette sono previsti a Lamporecchio, mentre a Bracciolini ne
verranno realizzati 16.
«Sono somme che sono state rimesse in misura sperimentale- ha spiegato Saccardi-. Erano già stati investiti 12,7 milioni. Vengono finanziati l'autocostruzione, la bioedilizia, e l'housing sociale». All'interno del conventino di Firenze, inoltre, verranno dedicati 2 alloggi dei 6 previsti, nell'ambito
dell'edilizia erp, per i giovani artigiani che andranno ad imparare un mestiere. «Eventuali introiti degli affitti derivanti dai giovani artigiani verranno indirizzati sempre a beneficio dell'Erp», ha precisato la vice-presidente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA