Casa Fisco Immobiliare

Cdp cambia lo statuto per finanziare i mutui agevolati previsti dal decreto Imu

L'assemblea straordinaria di Cdp ha approvato alcune modifiche dello Statuto volte a recepire le disposizioni introdotte dal decreto legge 31 agosto 2013, n. 102 (convertito con modificazioni in legge), in materia di finanziamenti, attraverso il sistema bancario, nel settore dell'edilizia abitativa. È quanto si legge in una nota, emessa dall'istituto


© RIPRODUZIONE RISERVATA