Casa Fisco Immobiliare

Fassino (Anci): «Subito un tavolo sugli sfratti con il governo

«Attivare urgentemente un tavolo tecnico in sede di Conferenza Unificata per affrontare l'emergenza abitativa derivante anche dai numerosi casi di sfratto per morosità». È la richiesta che il Presidente della Associazione dei Comuni Italiani (ANCI) Piero Fassino ha inoltrato al Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Graziano Delrio ed al Ministro per le Infrastrutture Maurizio Lupi.


«Le nostre città – scrive Fassino – stanno vivendo una emergenza abitativa drammatica che si è venuta a creare e che si è consolidata per l'acuirsi della crisi economica e sociale, nonché per il riverbero che la crisi stessa ha avuto sulle politiche abitative».

Nel corso di un incontro nel pomeriggio con una delegazione dei movimenti per il diritto all'abitare e l'inquilinato resistente, Fassino ha sottolineato la necessità che sul tema, «la cui drammaticità non sfugge a nessuno all'interno di ANCI, si riesca a mettere concretamente attorno a un tavolo tutti gli attori del settore per affrontare, oltre a temi quali una moratoria sugli sfratti, ivi compresi quelli derivanti dalla cosiddetta morosità incolpevole, anche tutte le ipotesi percorribili per il rilancio dell'edilizia abitativa pubblica e al fine di realizzare la massima ottimizzazione nell'uso delle risorse disponibili, anche tenendo conto degli interventi previsti dal Dl 102».


© RIPRODUZIONE RISERVATA