Casa Fisco Immobiliare

La Provincia taglia 20 milioni all'edilizia pubblica

Il bilancio della Provincia di Bolzano, approvato dalla giunta, contiene una maxi-sforbiciata da 120 milioni di euro. Il motivo, spiega la Provincia, si deve alla necessità di attuare dei tagli alle autonomie speciali, in conseguenza di decisioni del Governo.

«Sacrificheremo 100 milioni del fondo per l'innovazione e la ricerca - ha annunciato il presidente Luis Durnwalder - e altri 20 milioni dall'edilizia abitativa». Il taglio all'edilizia abitativa, ha spiegato la giunta altoatesina, si tradurrà in un «rinvio dell'appalto per l'acquisto di alloggi nei comuni periferici».

«Nel corso della settimana - ha spiegato Durnwalder - da Roma è arrivata la comunicazione di nuovi tagli per le autonomie speciali pari a 500 milioni di euro: la Provincia di Bolzano è dunque chiamata a far rientrare altri 70 milioni nel cosiddetto patto di stabilità, ai quali aggiungere ulteriori 50 milioni di minori entrate dovute alla riduzione di un punto percentuale dell'Irpef».


© RIPRODUZIONE RISERVATA