Casa Fisco Immobiliare

Intesa tra Comune, Erap e Provincia per 180 alloggi

Un pacchetto da 180 alloggi entro un paio di anni. È quanto prevede l'accordo sottoscritto da Comune di Senigallia, Erap e Provincia di Ancona per realizzare 180 appartamenti nel territorio comunale. «L'obiettivo - spiega Patrizia Casagrande, presidente della Provincia di Ancona - è quello di riqualificare recuperando e prevedendo altre zone Peep. La nostra comunità non vuole escludere nessuno dalla vita sociale, tanto meno chi non ha i soldi per permettersi una casa». Parte dei nuovi alloggi saranno ricavati anche dalla vendita del patrimonio comunale. Nel giro di 2 anni verranno completati tutti i progetti di edilizia sociale previsti: verranno completati i quartieri di Villa Aosta, alla Cesanella, al Cesano, a Marzocca e altri due lotti al Cesano. Per non fermarsi qui e per offrire opportunità alle altre circa 300 domande pervenute al Comune, l'ente cittadino si impegna a cercare altre superfici per un totale di 4.500 mq e circa 45 appartamenti. Nel frattempo l'Erap si impegna ad acquistare dal Comune edifici e appartamenti abbandonati o in disuso per interventi di recupero come nel caso di Villa Aosta, per un impegno di circa 1.700.000 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA