Gestionale

Liguria, corso per il direttore dei lavori in edilizia sostenibile

Arriva in Liguria una nuova figura professionale, il ''direttore dei lavori in edilizia sostenibile''. Il prossimo novembre partirà il nuovo corso di formazione green, ''Direttore dei lavori in edilizia sostenibile'', promosso da Fo.c.u.s. - Formazione e Capitale Umano per lo Sviluppo e finanziato dalla Regione Liguria grazie ai fondi dell'Unione Europea (Programma Operativo Ob. ''Competitività regionale e occupazione'' Fondo Sociale Europeo- Regione Liguria
2007-2013).

Il corso, completamente gratuito, fornirà agli allievi le giuste competenze per coordinare i lavori di cantieri nel settore civile, dello sport e dell'entertainment, in un'ottica ecosostenibile e di risparmio energetico. Il termine ultimo per le iscrizioni è il 31 ottobre. Il percorso formativo ''Direttore dei lavori in edilizia sostenibile'' fa parte del progetto DE2VSE (design energy to venues for sport and entertainment che comprende quattro corsi) ideato e sviluppato da Fo.c.u.s. - Formazione e Capitale Umano per lo Sviluppo in collaborazione con Cescot, Parco Tecnologico della Valbormida, Arti e Mestieri, Conform, Lanza del Vasto, CDS-Cdo, Masterplan Studio, AA
Productions.

Riservato a soli 12 alunni, il percorso formativo si rivolge a giovani diplomati di età non superiore ai 34 anni, disoccupati, cassintegrati o occupati con forme di contratto flessibili. I nuovi direttori dei lavori in edilizia sostenibile saranno in grado di progettare, realizzare e conservare opere civili a impatto zero.

Nell'ottica ecosostenibile, i professionisti sapranno dirigere i lavori per l'esecuzione di infrastrutture come strade, impianti sportivi indoor e outdoor, opere di salvaguardia e difesa ambientale o di bonifica, controllando che queste non arrechino danno all'ambiente e alla salute dell'uomo. I direttori dei lavori in edilizia sostenibile dovranno accertarsi che vi sia un risparmio energetico anche in cantiere e dovranno controllare la riduzione dei consumi e degli sprechi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA