Gestionale

Sicurezza sul lavoro, giovedì il clic day Inail per assegnare 155 milioni

Giuseppe Latour

Fondi destinati a migliorare la situazione sui luoghi di lavoro: i contributi variano da un minimo di 5mila fino a un massimo di 100mila euro

Conto alla rovescia per la partenza del clic day Inail. Giovedì 18 aprile scatta la corsa per l'edizione 2012 del bando sulla sicurezza: nel giro di un'ora saranno assegnati 155 milioni di euro a sostegno di progetti per migliorare la situazione sui luoghi di lavoro.

Esattamente, l'invio telematico delle domande potrà avvenire tra le 16 e le 17 del 18 aprile prossimo. La partecipazione alla gara prevede tre fasi preparatorie. Dall'11 aprile è possibile autenticarsi sul sito www.inail.it ; in questo modo viene fornito all'impresa l'accesso allo sportello informatico. Questo accesso dovrà essere effettuato il giorno del clic day e sarà possibile a partire da due ore prima dell'inizio della sessione di invio delle domande. Dieci minuti prima della partenza del clic day sarà possibile inserire il codice identificativo per l'invio della domanda.
Il monte dei finanziamenti sarà di 155,352 milioni di euro: i contributi variano da un minimo di 5mila fino a un massimo di 100mila euro. Per i progetti sopra i 30mila euro è possibile chiedere un'anticipazione del 50% del finanziamento. In questo modo si punta a «incentivare le imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro».

Gli elenchi delle domande pervenute all'Inail saranno pubblicati entro sette giorni dalla chiusura della sessione di invio. Verrà utilizzato un criterio cronologico: quelle arrivate prima avranno accesso al denaro. Nell'elenco saranno indicati i progetti in posizione utile per accedere ai finanziamenti. Dalla pubblicazione della graduatoria, infine, le imprese avranno 30 giorni per inviare tutta la documentazione accessoria prevista.

Tutte le indicazioni per partecipare alla gara a questolink .


© RIPRODUZIONE RISERVATA