Lavori Pubblici

Sicilia, assegnati i finanziamenti per ristrutturare 120 scuole

«Oggi firmerò il decreto per l'assegnazione dei finanziamenti per la costruzione o ristrutturazione di 120 scuole in altrettanti comuni siciliani». Lo ha detto l'assessore regionale alla Formazione Mariella Lo Bello durante una conferenza stampa a Palazzo d'Orleans. Al servizio edilizia scolastica nei mesi scorsi sono pervenute 288 richieste di finanziamento e di queste ne sono state ammesse solo 175 per un importo di circa 107 milioni di euro. «Lo Stato ha assegnato a tutte le regioni 40milioni di euro tramite un mutuo trentennale, la quota parte per la Sicilia ammonta a 3,6 milioni di euro l'anno - ha detto Mario Medaglia responsabile Servizio edilizia scolastica e universitaria -. Con questi soldi siamo riusciti a finanziare 120 interventi nel 2015 e sei progetti nel 2016. A fine anno riapriranno i termini e potranno partecipare anche i comuni che non hanno fatto in tempo».

Passi avanti anche per l'anagrafe dell'edilizia scolastica. «Abbiamo sottoscritto una convenzione con la regione Toscana per il programma per la mappatura degli edifici che era ferma al 2008 - ha aggiunto l'assessore Lo Bello - A giugno avremo tutti i dati caricati e l'anagrafe sarà a regime a fine estate. L'aggiornamento sarà condizione per accedere ai finanziamenti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA