Lavori Pubblici

Cave, governo impugna la legge 27 della Lombardia

Il Consiglio dei ministri ha impugnato la legge della Regione Lombardia n. 27 del primo ottobre scorso riguardante «Adempimenti derivanti dagli obblighi nei confronti dell'Unione Europea relativi alle attività estrattive di cava». L'impugnativa è stata decisa in quanto «le disposizioni che disciplinano l'approvazione dei piani riguardanti le cave contrastano con la normativa statale e comunitaria in materia di tutela dell'ambiente».


© RIPRODUZIONE RISERVATA