Lavori Pubblici

Lunedì 4 novembre nasce l'Autorizzazione unica ambientale

Nascerà ufficialmente lunedì 4 novembre il Tavolo Regionale Permanente in materia di Autorizzazione Unica Ambientale (AUA). A tenerlo a battesimo saranno gli Assessori regionali Claudia Maria Terzi (Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile) e Massimo Garavaglia (Economia, Crescita e Semplificazione), che presiederanno la sessione di insediamento e terranno una conferenza stampa al termine dell'insediamento stesso.

«L'AUA - spiega Terzi - consente di accorpare in un unico provvedimento sette autorizzazioni di carattere ambientale. In questo modo, semplifica le procedure a vantaggio delle imprese garantendo comunque la tutela dell'ambiente. Tuttavia, la normativa nazionale è lacunosa in molti aspetti perché mancano le circolari attuative: la Lombardia è la prima Regione in Italia a fornire, di sua iniziativa, indicazioni normative al fine di accompagnare, uniformare e, laddove possibile, semplificare ulteriormente, il processo di applicazione del regolamento AUA.
In applicazione del principio di sussidiarietà orizzontale, lo stiamo facendo lavorando gomito a gomito con tutti i soggetti interessati, a partire dalle associazioni di categoria».

«Oggi chi fa impresa, crea Pil e posti di lavoro - afferma Garavaglia - merita il massimo rispetto. Con questa notevole semplificazione la Lombardia fa un bel passo in avanti: intendiamo procedere su questa strada in tempi rapidi anche su altre partite in tema di semplificazione.
Ogni suggerimento in materia è ben accetto».

All'incontro parteciperanno tutti i soggetti chiamati ad accompagnare il processo di attuazione del Regolamento introdotto dal DPR 59/2013: DG Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile - Regione Lombardia, DC Programmazione Integrata e Finanza - Regione Lombardia, DG Attività Produttive, Ricerca e Innovazione - Regione Lombardia, DG Agricoltura - Regione Lombardia, DG Legale, Legislativo, Istituzionale e Controlli - Regione Lombardia, Coordinamento SIREG e STER - Regione Lombardia, ARPA Lombardia, Lombardia Informatica SPA, Eupolis, UPL Lombardia, ANCI Lombardia, Unioncamere Lombardia, Assolombarda, Confindustria Lombardia, Confapindustria Lombardia, Confartigianato, CNA Lombardia, Confagricoltura Lombardia, Coldiretti Lombardia, CIA Lombardia E COPAGRI Lombardia.

L'AUA (Autorizzazione Unica Ambientale) prevista nel 2012 ma entrata in vigore solo nel giugno 2013, è stata introdotta dal Governo al fine di semplificare gli adempimenti amministrativi previsti dalla vigente normativa ambientale a carico delle piccole e medie imprese. Le principali novità introdotte dal nuovo regime autorizzativo concernono gli aspetti procedurali ed amministrativi, restando viceversa inalterati i contenuti tecnici dei singoli titoli abilitativi, per i quali continuano ad essere vigenti le normative settoriali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA