Lavori Pubblici

Sorge in Abruzzo il primo edificio italiano A+

Sono terminati i lavori che hanno portato alla nascita del primo condominio italiano in classe energetica A+ a Tortoreto (Teramo), in Abruzzo. Il "condominio Adelina" é composto da 11 appartamenti (tra i 50 e i 70 mq) tutti balconati e con posti auto di pertinenza, sistema impiantistico integrato, isolamento acustico, impianto aspirapolvere, sistema di videosorveglianza e coibentazione di nuova generazione. Il progetto é della Helios green building, società edile specializzata nella costruzione di immobili energeticamente performanti, e realizzato in collaborazione con Valerio Calderaro, professore ordinario di architettura de "La Sapienza" di Roma.
«Dopo il terremoto del 2006 lo stabile che sorgeva in quell'area era diventato inagibile- racconta Ernesto Di Giovanni, amministratore delegato di Helios green building- abbiamo quindi deciso di procedere con una demolizione totale, realizzando un nuovo edificio in classe energetica a+ e recependo quanto prescritto dalla direttiva ue 2010/31 in materia di nuove costruzioni».
Oltre ad essere energeticamente indipendente, questo edificio si caratterizza per i consumi estremamente ridotti. Infatti gli appartamenti «consumano il 90% in meno rispetto a quelli di un condominio normale e le spese condominiali sono pari a zero grazie al sistema di climatizzazione caldo/freddo mediante l'utilizzo di pompe di calore geotermiche nonché satelliti di utenza per la ripartizione dei consumi ai singoli alloggi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA