Lavori Pubblici

Liguria, più trasparenza negli appalti

Le associazioni di categoria hanno firmato con la Regione Liguria il protocollo sugli appalti.
«Grazie all'intesa firmata questa mattina - commenta Paolo Figoli, presidente regionale di Confartigianato Costruzioni Liguria - le imprese artigiane potranno avere un accesso piu' immediato alle informazioni che riguardano i contratti e quindi i bandi di gara con le pubbliche amministrazioni della Liguria».
«Questa iniziativa - precisa Figoli - potra' essere utile anche alla promozione della Stazione unica appaltante, come strumento di trasparenza e di semplificazione al servizio delle imprese e delle
stesse amministrazioni locali. Snellire la burocrazia e mettere in rete il maggior numero di informazioni possibile consente di incentivare le ''buone pratiche'' nei rapporti tra aziende e Pa,
garantendo una concorrenza sana tra le imprese e rendendo i grandi appalti alla portata delle realta' di piccole e piccolissime dimensioni, anche incentivandone l'aggregazione».
Sul sito regionale ''Appalti Liguria'' le imprese avranno accesso diretto e veloce, attraverso un semplice click di mouse, a tutti i dati disponibili degli appalti indetti sul territorio regionale. «Inoltre - conclude Figoli - e' previsto l'inserimento di un link per il collegamento anche al sito della nostra associazione che consentira' di fornire ulteriori aggiornamenti alle imprese sul tema dei contratti pubblici».

«Oggi, con la firma del protocollo di intesa tra Regione Liguria e le Associazioni di categoria - dichiara Marco Merli,presidente Cna Liguria - inizia un percorso per rendere gli appalti pubblici fonte di lavoro e di occupazione per tutte le imprese. Da oggi grazie a questo accordo avremo un tavolo permanente dove confrontarci. E' un passo importantissimo per comprendere i dati di
questo ultimo anno e proporre analisi e modifiche al sistema degli appalti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA