Lavori Pubblici

In arrivo bando da 26,3 milioni per il recupero delle periferie

Oltre 26 milioni per il recupero delle periferie e delle zone degradate dei comuni pugliesi. La Regione Puglia e l'assessorato al'Urbanistica, presieduto da Angela Barbanente, sono pronti per avviare il nuovo bando per il finanziamento di opere di urbanizzazione primaria e secondaria nell'ambito di insediamenti di edilizia residenziale pubblica.

Il programma consentirà ai Comuni pugliesi di realizzare opere pubbliche capaci di migliorare la qualità della vita degli abitanti nelle aree destinate ad edilizia residenziale pubblica, spesso caratterizzate da carenza di infrastrutture e servizi e da conseguenti condizioni di disagio degli abitanti e tendenza all'aumento del degrado urbano. Si tratta di un ulteriore passo della strategia complessiva di recupero dei centri urbani pugliesi, avviata oramai da qualche anno, che si suddivide in tranches.

I fondi a disposizione per il programma ammontano esattamente a 26.244.289,52 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA