Lavori Pubblici

Vecchio (ex Ance) assessore alle Infrastrutture in Sicilia

Andrea Vecchio (83 anni), ex presidente "anti-mafia" dell'Ance di Catania, è stato nominato assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità dal presidente della Regione Sicilia, Raffaele Lombardo.
L'Ance Sicilia ha espresso grande soddisfazione per la nomina: «Il governatore Lombardo non poteva fare una scelta migliore - dichiara il presidente di Ance Sicilia, Salvo Ferlito -. Infatti, Andrea Vecchio, da presidente di Ance Catania e primo imprenditore edile ad avere avviato nel 2007 la ribellione delle aziende siciliane contro il racket delle estorsioni, é una personalità di rilievo nazionale, di indiscussa competenza professionale in materia e dotato di una capacità analitica tale da riuscire sempre ad avere un quadro completo dei problemi e a individuare soluzioni immediate ed efficaci. Tutte qualità - conclude Ferlito - unite al coraggio e alla determinazione che tutti gli riconoscono, che certamente Andrea Vecchio saprà utilizzare
nel governo della Sicilia per ridare slancio e trasparenza ad un settore gravemente in crisi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA