Casa Fisco Immobiliare

Immobiliare.it: prezzi ancora in discesa ma con segnali positivi

Calano ancora i prezzi delle abitazioni anche se «le prospettive per il futuro fanno sperare nella ripresa del mercato immobiliare residenziale». A sostenerlo è l'Osservatorio del gruppo Immobiliare.it. A livello nazionale infatti il prezzo medio degli appartamenti in vendita è diminuito del 6,6% nel 2013 ma, si precisa, il dato risente in particolare della diminuzione registrata nel secondo semestre che, da solo, ha visto i prezzi contrarsi del 3,8%.

Nel dettaglio, il prezzo medio ponderato degli appartamenti italiani si è assestato intorno ai 2.270 euro per metro quadro. A soffrire maggiormente per la contrazione dei prezzi è il Sud; mentre l'Aquila colpita dal terremoto nel 2009 ha visto una crescita dell'11,3%.

E mentre i prezzi del mattone scendono sale l'offerta di compravendite e affitti: nel corso del 2013 gli indici relativi a vendita e locazione sono cresciuti rispettivamente del 4,2% e del 3% anche se «permane - fa notare Immobiliare.it - la differenza di disponibilità sul mercato di appartamenti in locazione, meno numerosi di quelli in vendita».


© RIPRODUZIONE RISERVATA