Casa Fisco Immobiliare

La Cina sbarca a Eire 2012

La Cina guarda al Real Estate italiano e sbarca a Eire, la manifestazione italiana in programma dal 5 al 7 giugno a Fieramilano. La partecipazione della delegazione cinese ad Eire, è stata resa possibile grazie ad un accordo siglato tra GeFi Spa, società organizzatrice di Expo Italia Real Estate, e China Milan Equity Exchange Srl (Cmex), con il supporto di Capital Advisors Srl. Ad Eire sarà presente anche la banca d'affari olandese, Kempen & Co, attiva nel Real Estate.Gli investitori di Pechino puntano prevalentemente su infrastrutture, logistica, nodi strategici e turismo e sulla dismissione del patrimonio immobiliare pubblico dell'Italia." Sarà la prima volta in assoluto - precisano - che un gruppo di investitori di Pechino arriverà nel nostro Paese per valutare, ed eventualmente finanziare, le opportunità di sviluppo sul territorio". Il colosso olandese Kempen & Co, attiva nel Real Estate, che considera l'Italia un paese strategico per il mercato immobiliare europeo quotato in Borsa. L'Italia, infatti, rappresenta gran parte del portafoglio di compagnie quotate come Corio, Eurocommercial, Foncier des Regions e Klepierre, sottolinea Kempen & Co, precisando che "società italiane come Beni Stabili e Igd sono da anni importanti attori" all'interno del settore. Perciò, secondo la banca olandese, una buona conoscenza dei mercati immobiliari italiani è importante per raggiungere certe performance. Eire sarà l'occasione per incrementare i contatti e la competenza sul Real Estate italiano e sui suoi grandi attori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA