Progettazione e Architettura

Materiali «green», come scrivere la Dichiarazione di prodotto: a Milano il corso per progettisti

Al. Tr.

Il 12 giugno l'evento formativo organizzato dai collegi degli Ingegneri e degli Architetti in collaborazione con Icmq

Redigere una Dichiarazione ambientale di prodotto, conoscere le etichette ambientali, eseguire uno studio sul ciclo di vita dei materiali. Sono queste alcune delle competenze sempre più richieste ai progettisti dai committenti pubblici e privati sempre attenti alle questioni ambientali. E proprio per venire incontro alle esigenze di formazione dei professionisti, i collegi degli architetti e degli ingegneri di Milano, in collaborazione con l'ordine provinciale degli Ingegneri e con Icmq, organizza per il prossimo 12 giugno un corso dedicato a «Il ciclo di vita di un prodotto e la dichiarazione ambientale», rivolto proprio ad architetti e ingegneri.

Il percorso formativo
Quando il costruttore dedice di realizzare un edificio con criteri di sostenibilità, spiegano gli ordini promotori del corso, tutta la catena produttiva viene coinvolta, a partire dalla progettazione fino alla produzione dei materiali che costituiranno il fabbricato. Per questo, aggiungono, i produttori che sono in grado di affiancare alla documentazione tecnica dei loro prodotti anche una Dichiarazione ambientale di prodotto (Epd - Environmental product declaration) risultano più competitivi. Il corso è soprattutto pratico e intende fornire ai progettisti tutte le indicazioni per redigere una Epd. attraverso l'analisi del ciclo di vita, che evidenzia tutte le interazioni con l'ambiente legate a uno specifico prodotto.
Il corso si svolge a Milano presso la sede Icmq in Via Gaetano De Castillia n. 10, ha una durata di 8 ore e dà diritto a 6 crediti.
Per informazioni e iscrizioni scrivere a iinfo@collegioingegneriarchitettimilano.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA