Progettazione e Architettura

Geometri, dal 1° marzo la Cipag rinnova la polizza assicurativa gratuita per gli iscritti

Alessia Tripodi

Il piano di copertura base prevede un somma mensile di 1.380 euro - Le istruzioni per aderire al piano integrativo

Dal 1° marzo sarà rinnovata con il Gruppo Assicurativo «Poste Vita» la polizza «Long Term Care» che la Cipag, la Cassa di previdenza dei geometri, offre gratuitamente a tutti gli iscritti.
Il piano di copertura previsto dallo strumento, spiega la Cassa, si articola in due diverse forme.
La prima è la "copertura base", che prevede l'erogazione di una somma somma mensile garantita al professionista in condizioni di non autosufficienza pari a 1.380 euro: una somma, sottolinea la Cipag «sensibilmente incrementata rispetto alla somma mensile di 903 euro garantita dalla precedente copertura assicurativa in scadenza il 28 febbraio 2015».
C'è poi la «copertura facoltativa», grazie alla quale ogni iscritto che già fruisce di quella base può, a titolo individuale e a proprio carico, scegliere di aumentare la somma assicurata elevando così la rendita mensile scegliendo fra tre diverse opzioni con premi legati all'età dell'assicurato.

Ogni iscritto può aderire (o rinnovare l'adesione) al piano di copertura aggiuntiva dal 1° marzo al 1° giugno 2015 compilando il modulo e il questionario sanitario predisposti dalla Cipag.
Tutte le informazioni, le scadenze, la modulistica e le faq sono disponibili sul sito della Cassa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA