Progettazione e Architettura

Inarcassa: entro ottobre, on line il reddito di ingegneri e architetti

Entro il 31 ottobre, ingegneri ed architetti iscritti agli albi professionali e titolari di partita Iva, le Società di professionisti e le Società d'Ingegneria dovranno rendere (rigorosamente online) la dichiarazione obbligatoria del reddito professionale e/o del volume d'affari riferita al 2013 ad Inarcassa, l'ente previdenziale di categoria. L'istituto pensionistico ricorda che sono esonerati dall'invio della comunicazione i professionisti non iscritti a Inarcassa che per l'anno 2013 siano privi di partita Iva, nonché coloro che figurano anche in altri albi e che, a seguito di espressa previsione legislativa, abbiano esercitato il diritto di opzione per l'iscrizione ad altra Cassa previdenziale con decorrenza anteriore al 2013. Per gli iscritti, anche pensionati, c'è la possibilità di versare un contributo soggettivo facoltativo in aggiunta a quello obbligatorio, che dà la chance di incrementare il montante contributivo e, conseguentemente, l'ammontare delle prestazioni pensionistiche: chi lo desidera, può stabilire l'importo del versamento e generare il bollettino Mav dalla relativa voce di menù su Inarcassa On line (www.inarcassa.it ), dopo aver presentato la dichiarazione telematica 2013. L'ente fa sapere, inoltre, che a partire da quest'anno è disponibile, direttamente dall'applicativo via web, una guida alla compilazione della dichiarazione passo per passo


© RIPRODUZIONE RISERVATA