Progettazione e Architettura

Torino, Colombo costruzioni realizza la nuvola della Lavazza di Cino Zucchi

Alessandro Lerbini

La società ha assegnato al'impresa edile di Lecco le opere dal valore complessivo di 36 milioni. Fine lavori prevista per il 2016

E' la Colombo Costruzioni di Lecco la società a cui Luigi Lavazza Spa ha assegnato l'appalto per la costruzione del nuovo centro direzionale che sorgerà a Torino, nel quartiere Aurora. La commessa ha un valore di circa 36 milioni. Il progetto denominato «Nuvola», dell'architetto Cino Zucchi (vincitore di una competizione a inviti nel 2009) prevede, oltre alla realizzazione dei nuovi uffici Lavazza, anche la riqualificazione dell'intero isolato in sui sorgerà la struttura, con l'inserimento e il recupero di spazi a servizio della Città di Torino. Previsti anche parcheggi pubblici interrati e una piazza pedonale.
Il ritrovamento nell'area dei resti delle fondazioni di una basilica paleocristiana risalente al III-IV secolo dopo Cristo non ha causato ritardi nelle procedure.

FOTOGALLERY

La nuova sede, progettata e realizzata seguendo un ambizioso protocollo di sostenibilità, risponde all'obiettivo di concentrare i propri uffici direzionali e operativi, oggi distribuiti in diverse aree cittadine, e la costruzione della sede unica nel capoluogo costituisce un'importante e ulteriore conferma della volontà di radicamento e di crescita di Lavazza sul territorio, a cui l'azienda è legata sin dalle origini nel 1895. La fine lavori è prevista per il 2016. La sede, una volta ultimata, punta a ottenere la certificazione del protocollo LEED (Leader in energy and environment design).


© RIPRODUZIONE RISERVATA