Progettazione e Architettura

Premiate le tesi di laurea su architettura e design litici

Sono stati resi noti i vincitori della terza edizione del Premio Tesi di Laurea «Paesaggio, Architettura e Design Litici", ideato e organizzato da Veronafiere in collaborazione con l'Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Verona.
Curato dagli architetti Vincenzo Pavan e Laura De Stefano e promosso all'interno del programma culturale della 49^ edizione di Marmomacc (24-27 settembre 2014), il Premio intende favorire l'approccio dei futuri professionisti - architetti, ingegneri e designer - ai materiali litici, stimolandone la conoscenza, la ricerca e l'applicazione in progetti di architettura, paesaggio e design culturalmente e tecnicamente avanzati.
Il concorso, che ha visto la partecipazione di 63 gruppi di neo-laureati provenienti dalle Facoltà di Architettura, Ingegneria, Design o Istituti di formazione equivalenti, con laurea triennale o quinquennale, è stato suddiviso in due sezioni che coprono le principali aree a cui è orientata la progettazione litica.
Per la categoria Paesaggio e Architettura:
1° PREMIO a Brunella Popolizio dell'Università degli Studi Roma Tre, Facoltà di Architettura, A. A. 2012-2013
Titolo Tesi: Matera, Il Parco delle cave
Recupero dell'antico tracciato della Via Appia e valorizzazione a destinazione agricola dell'area.
Progetto di un frantoio e mercato nell'area di un ex cava di tufo.
2° PREMIO a Simone Barbi dell'Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Architettura, A. A. 2012-2013.
I vincitori saranno premiati nel corso di una cerimonia ufficiale che si svolgerà nel padiglione 1 di Inside Marmomacc & Abitare il Tempo e che sarà preceduta da una Lectio Magistralis dedicata al Premio.
I progetti saranno inoltre esposti all'interno del Padiglione 1 dal 24 al 27 settembre 2014 e le tesi vincitrici, insieme con tutte quelle ritenute onorevoli di menzione o segnalazione, saranno pubblicate sul sito di Marmomacc .


© RIPRODUZIONE RISERVATA