Progettazione e Architettura

Kipar e Cucinella ridisegnano il parco Khodynka a Mosca

M.Fr.

Aggiudicato a un team con gli studi Land e Mca il concorso per progettare il nuovo parco nella capitale Russa

Un team di architetti italiani e tedeschi progetterà il nuovo parco "Khodynka" di Mosca, che sorgerà nell'area dell'ex aeroporto militare nel nord della città. La squadra, composta da Andreas Kipar Land Milano, Mario Cucinella Architects, Thomas Schanauer e Leftloft, si è aggiudicata il bando internazionale lanciato dalla Commissione di architettura e pianificazione urbana della città di Mosca e dalla società di real estate Inteco, in una gara che ha coinvolto 300 studi di tutto il mondo.

A breve è previsto l'avvio dei lavori che dovrebbero concludersi nel giro di due o tre anni. Il progetto del parco si inserisce in un intervento di riqualificazione più ampio che interessa un'area di circa 40 ettari, abbandonata dal 2003. «Il nuovo parco creerà un sistema di interazione tra la natura e la città», si legge nel bando , che prevede la realizzazione di uffici, bar, ristoranti, padiglioni espositivi, circondati da corsi d'acqua artificiali, frutteti, aree per cani, percorsi pedonali e ciclabili.

L'area di intervento


© RIPRODUZIONE RISERVATA