Progettazione e Architettura

Scuola di musica e stadio del ghiaccio in Alto Adige: due concorsi con incarico ai vincitori

Alessia Tripodi

Due opportunità per progettisti in Alto Adige: il comune di Bressanone lancia un concorso per la costruzione di una nuova scuola di musica, mentre a Brunico si cercando idee per l'impianto che dovrà ospitare gli sport su ghiaccio.

A Bressanone il concorso riguarda la progettazione della scuola musicale e del locale prove della banda locale, oltre a un accesso pedonale al futuro garage interrato nella zona «Priel». Si tratta di una procedura ristretta con un numero massimo di 15 partecipanti e il bando prevede un primo premio da 17.500 euro, un secondo premio da 12.500, un terzo premio da 7.500 e incarico per i vincitori. In aggiunta al montepremi, sono stanziati anche 12.500 euro per ulteriori riconoscimenti ai partecipanti, che saranno assegnati a discrezione della commissione. Il termine per presentazione delle domande scade alle ore 12.00 del 17 marzo 2014. (Clicca qui per l'avviso ).

Incarico al vincitore previsto anche dal bando per la costruzione del nuovo impianto per sport invernali a Brunico (Bolzano), che mette in palio premi più ricchi per i progettisti: 28mila euro per il primo classificato, 20mila euro per il secondo e 12mila euro per il terzo. Anche in questo caso è disponibile un ulteriore importo pari a 20mila euro che sarà utilizzato dalla commissione per altri riconoscimenti. Il concorso è a procedura ristretta e in un grado, con un numero massimo di partecipanti che non potrà superare le 12 unità. Il bando scade alle ore 12.00 del 17 marzo 2014. (Clicca qui per l'avviso )


© RIPRODUZIONE RISERVATA