Progettazione e Architettura

Una seconda pelle di vetro per il cubo eco-sostenibile: a Imola pronta la nuova sede Effedue

Francesca Oddo


Effedue di Imola, attiva nella gestione di immobili di pregio, si presenta oggi con una nuova sede direzionale concepita dagli under 40 locali A2 Studio Gasparri e Ricci Bitti Architetti associati. Incarico diretto, circa 3 mila e 200 metri quadrati di superficie costruita, costo complessivo di 5 milioni di euro, e in poco più di un anno il cantiere, condotto con l'impresa Cesi di Imola, è terminato. L'azienda puntava alla visibilità e allo stesso tempo mirava a ottenere un immobile «intelligente», che tenesse conto del risparmio energetico. I progettisti disegnano una forma semplice e intuitiva: un cubo, dall'immagine decisa, compatta, interrotta soltanto dall'ingresso in Alucobond rosso. Le facciate sono trattate in maniera diversa, a due a due e in funzione dell'esposizione solare; quelle che costituiscono il tratto distintivo del progetto si trovano a Sud-Ovest e Nord-Ovest. «L'involucro è costituito da una muratura quasi priva di affacci -spiegano i progettisti- e da una seconda pelle in pannelli di vetro extrachiaro serigrafati che proteggono le facciate. Fra i due strati si forma un'intercapedine di circa 80 centimetri dove l'aria, circolando in modo naturale grazie all'effetto camino, contribuisce a raffrescare la superficie d'estate e a trattenere il calore d'inverno».

Clicca qui per la fotogallery

Il pozzo luce che scava l'edificio da piano terra fino alla copertura contribuisce inoltre allo sfruttamento dell'illuminazione naturale. Il piano della copertura praticabile è stato utilizzato per l'inserimento di un impianto fotovoltaico.
Il progetto prevede una palazzina di sette piani. Al piano terra, oltre alla hall e al punto informativo, si trovano le sale riunioni e la sala destinata alla formazione. Gli uffici si distribuiscono su sei piani fuori terra, ognuno dei quali ospita sale riunioni, archivi, spazi comuni. Nel frattempo, A2 Studio Gasparri e Ricci Bitti è impegnato, fra l'altro, nell'ampliamento degli uffici Saint Gobain a Casola Valsenio (RA) e nella realizzazione dell'Ufficio Clienti Hera di Modena.


© RIPRODUZIONE RISERVATA