Progettazione e Architettura

In arrivo marchio «verde» per eco architetti

Dal 1° luglio 2014 gli architetti e gli artigiani francesi dovranno dotarsi del marchio RGE (garante
riconosciuto dell'ambiente) da apporre sui loro progetti e sugli edifici da costruire. Il rischio e' quello di perdere la clientela privata che potra' beneficiare degli aiuti di Stato sole se potranno dimostrare che l'azienda che ha fatto i lavori per la loro abitazione ha questa etichetta di garanzia.
Secondo il governo, il marchio RGE consentira' alle persone di identificare la competenza delle imprese e di paragonare, su una parametrazione certa, le offerte ricevute. La certificazione non e' difficile da ottenere, gli architetti e gli artigiani che prestano la loro opera nella progettazione, costruzione ed arredo delle abitazioni, dovranno seguire un corso di formazione teorica di 4 giorni sull'impatto ambientale degli edifici. L'edificio firmato dagli architetti abilitati potra' quindi essere sottoposto a verifica di conformita' entro due anni dalla sua costruzione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA