Progettazione e Architettura

«Abitare nel 2033», al via incontri promossi dal master di Poli.design

Il Master in Housing Sociale e Collaborativo organizzato da POLI.design e supportato dalla Scuola del Design con la collaborazione della Scuola di Architettura Civile, della Scuola di Architettura e Societ� e della Scuola di Ingegneria Edile - Architettura del Politecnico di Milano presenta «Abitare nel 2033». Il volto di Milano tra 20 anni: questo il focus dell'incontro, in programma mercoled� 20 novembre dalle ore 18:00, presso la Triennale di Milano; interverranno Anna Meroni, (Direttore del master in Housing Sociale e Collaborativo), Paolo Inghilleri (UNIMI- Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali), Ezio Manzini (Desis Network), Marco Lampugnani (SNARK Space making), Pierluigi Salvadeo (Studio Guidarini&Salvadeo), Luigi Zavaroni (Uniabita), Clara Mantica e Giuliana Zoppis (Best Up).
Sostenere e promuovere il dialogo e il confronto tra esperti del settore su temi legati all'abitazione contemporanea appartiene alla filosofia del Master in Housing Sociale, un percorso formativo specialistico ed innovativo rivolto a formare figure professionali in grado di operare in modo sistemico nel processo progettuale dell'housing attraverso competenze di design dei servizi e architettura, scienze sociali, management e finanza creando una convergenza di metodi e strumenti. Il Master � progettato per sistematizzare le conoscenze di operatori provenienti dai differenti comparti del sistema dell'housing sociale e collaborativo: esperti di urbanistica e architettura, progettisti e costruttori, responsabili di cooperative, operatori nel campo della finanza e gestione del risparmio, esperti nel campo delle politiche sociali e nelle pratiche d'integrazione, promotori di interventi di co-housing ed operatori immobiliari.
Le iscrizioni alla terza edizione del Master, in programma a Marzo 2014, sono già aperte. Per info: Ufficio Coordinamento Prodotti Formativi POLI.design, Tel. +39.02.2399.5911, formazione@polidesign.net


© RIPRODUZIONE RISERVATA