Progettazione e Architettura

A Tamassociati il «Curry Stone Design Prize» per ospedali in Africa

Riconoscimento mondiale per il team di architetti italiani Tamassociati che ha vinto il «Curry Stone Design Prize» per le migliori realizzazioni di social design con le strutture create in Africa per conto di Emergency. Tra Sudan, Sierra Leone e Repubblica Centrafricana, cinque gli ospedali costruiti per l'ong italiana, con particolare attenzione ai temi della sostenibilità, coinvolgendo e formando manodopera locale e utilizzando materiali e conoscenze del luogo. Nelle strutture, considerate esempi mondiali di architettura etica, innovativa e sostenibile, sono stati curati gratuitamente oltre 700mila pazienti. Per Tamassociati si tratta del terzo riconoscimento, dopo l'Aga Khan Award for Architecture 2013 per l'uso migliore e sostenibile delle risorse nella costruzione dell'ospedale Salam a Khartoum e la Medaglia d'oro Giancarlo Ius per la costruzione del centro pediatrico più sostenibile al mondo in Sudan.


© RIPRODUZIONE RISERVATA