Progettazione e Architettura

Armani sbarca nelle Filippine con una torre griffata Libeskind

Paola Pierotti

L'edificio -che sarà completato entro la fine del 2018 si chiama «Century Spire» e ospiterà unità residenziali di lusso

Armani sbarca nelle Filippine e sceglie un'architettura griffata Libeskind. Ufficiale la partnership tra l'Interior Design Studio Armani/Casa e Century Properties, il più importante property developer delle Filippine, per la realizzazione di unità residenziali di lusso, aree comuni e amenities all'interno di una torre firmata dall'architetto americano.

L'edificio si chiama Century Spire e proporrà unità residenziali caratterizzate da spazi eleganti e arredi sofisticati, con uno spettacolare panorama sullo skyline di Makati, uno dei principali centri commerciali ed economici dell'Asia. «Se il compito dell'architetto è quello di creare spazi di grande effetto, il mio è quello di dar loro vita attraverso la mia sensibilità estetica applicata all'interior design. Sono molto felice di questa collaborazione di Armani/Casa con Century Properties, e credo che l'unione della mia visione con quella di Daniel Libeskind porterà alla definizione di luoghi speciali caratterizzati da eleganza e fascino unici» ha dichiarato Giorgio Armani.

«Volevamo collaborare con un marchio che potesse apportare un livello di eleganza ineguagliabile a questo singolare progetto. Armani/Casa è la scelta perfetta - ha commentato Jose E.B. Antonio, Presidente, CEO e fondatore di Century Properties Group - raffinata, confortevole e funzionale. Le sue collezioni vivono in armonia con l'estetica architettonica dello Studio Daniel Libeskind creando un interior design dal carattere inconfondibile».
Il completamento del progetto è previsto entro la fine del 2018.


© RIPRODUZIONE RISERVATA