Progettazione e Architettura

Accra, rush finale nel cantiere di Mario Cucinella

Paola Pierotti

Quattro anni dal progetto al cantiere. Rush finale in Ghana ad Accra per l'One Airport Square progettato da Mario Cucinella Architects. Si tratta di un edificio ad uso misto di circa 17.000 mq che ospita al piano terra spazi commerciali e che si sviluppa in un blocco uffici di dieci piani

Quattro anni dal progetto al cantiere. Rush finale in Ghana ad Accra per l'One Airport Square progettato da Mario Cucinella Architects. Si tratta di un edificio ad uso misto di circa 17.000 mq che ospita al piano terra spazi commerciali e che si sviluppa in un blocco uffici di dieci piani.

Le immagini del progetto e le foto del cantiere

Il committente è Actis Boston Tower Development Limited e il progetto made in Italy si caratterizza per l'attenzione dedicata allo spazio di incontro per i dipendenti e per la cittadinanza che viene valorizzato e configurato come piazza pubblica, aperta sul lato nord est e allo stesso tempo protetta dal piano commerciale disposto ad anello; l'ampio spazio della piazza consente di ospitare eventi e diventare spazio espositivo.

Mario Cucinella ha collaborato con Politecnica Ingegneria e Architettura per il progetto delle strutture

«L'edificio è caratterizzato da una forma compatta che nasconde un atrio interno che ha la funzione di fornire luce e favorire la ventilazione naturale negli ambienti interni. Caratteristica predominante - spiegano dallo studio bolognese - è il movimento generato dagli aggetti delle terrazze, la cui dimensione si riduce salendo di piano. Tali variazioni nella sezione permettono flessibilità nella configurazione degli ambienti». Altro elemento caratterizzante è rappresentato dalla struttura in cemento armato, ben visibile in queste settimane nel cantiere, i cui pilastri inclinati conferiscono maggior rigidità all'edificio e agli sbalzi, diventando motivo decorativo della facciata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA