Progettazione e Architettura

A Chipperfield il Praemium Imperiale 2013

Il 16 ottobre scorso David Chipperfield ha ricevuto il Praemium Imperiale per l'Architettura, promosso dalla Japan Art Association, dal Principe Hitachi, fratello dell'Imperatore Akihito, durante la cerimonia tenutasi a Tokyo.
Istituito nel 1989, il Praemium Imperiale, è un tributo mondiale per le arti conferito annualmente dalla Japan Art Association come riconoscimento dei contributi più significativi allo sviluppo, alla promozione e al progresso delle arti. I premiati sono stati scelti entro cinque discipline: la pittura, la scultura, l'architettura e il teatro insieme al cinema. Gli altri premiati quest'anno sono l'artista Michelangelo Pistoletto, promotore del movimento Arte Povera, lo scultore inglese Antony Gormley, il tenore e direttore d'orchestra spagnolo Plácido Domingo e il regista, produttore e sceneggiatore americano Francis Ford Coppola. Nelle edizioni passate il Praemium per l'Architettura è stato assegnato a James Stirling, Tadao Ando, Álvaro Siza, Richard Rogers, Jean Nouvel e Toyo Ito. La Japan Art Association è stata fondata nel 1879 dall'Imperatore Meiji per animare e promuovere l'arte e la cultura giapponese. I prosecutori che hanno guidato l'Associazione hanno tutti fatto parte della Famiglia Imperiale giapponese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA