Progettazione e Architettura

Roma cerca idee per un asilo e un parco a Villa Troili, premio da 15mila euro

Paola Pierotti

Opere per un valore di quasi 2 milioni di euro per la trasformazione urbanistica di 16 ettari nel Municipio XVI - Per l'asilo è richiesto un progetto preliminare, proposte entro il 21 giugno

Al via a Roma un concorso di idee per costruire un asilo da 60 bambini e un parco di 4000mq attrezzato. Questo il cuore del programma promosso dal Consorzio Villa Troili (soggetto attuatore di opere di urbanizzazione a scomputo per conto di Roma Capitale) che prevede la costruzione di un sistema di spazi pubblici integrati con il quartiere che sta a ridosso della via Aurelia.
Il valore delle opere oggetto della gara dell'ordine dei 2 milioni di euro.

Il programma di trasformazione urbanistica «via di villa Troili» si estende su una superficie di circa 16 ettari nel quartiere tra via della Vignaccia e via degli Aldobandeschi (Municipio XVI). Qui prevista la costruzione di un mix funzionale integrato, prevalentemente residenziale (con edifici a torre e a schiera) ma anche con uffici e spazi per il commercio.
Il nuovo asilo oggetto del concorso sarà a servizio del nuovo quartiere. Nel documento preliminare si specifica che «gli interventi devono dimostrare la loro effettiva realizzabilità in rapporto ai costi indicati, alle tecnologie impiegate e alle scelte tecniche compiute». Particolare attenzione richiesta agli spazi aperti con la costruzione di un giardino pubblico e un'area giochi. Per l'asilo si chiede un progetto preliminare. Nei documenti a base di gara si danno le indicazioni specifiche per la definzione dei singoli spazi (per il riposo, il pranzo, il gioco, la cura). Il costo parametrico di riferimento per l'edificio di 1744euro/mq. Tra le dotazioni prescrittive si includono soluzioni impiantistiche per lo sviluppo di fonti di energia (142 euro/mq) e per la sistemazione a verde si stima una spesa di 37,91 euro/mq. In palio un premio di 15mila euro. Il termine per il ricevimento delle proposte fissaro per il 21 giugno 2013.


© RIPRODUZIONE RISERVATA