Progettazione e Architettura

A Roma Carla Cappiello eletta presidente dell'ordine, è la prima volta nella Capitale

È l'ingegnere Carla Cappiello con la sua squadra "i quindici di idea", proveniente dall'associazione Idea ingegneri d'europa associati, a vincere la tornata elettorale per il rinnovo del consiglio dell'ordine della provincia di Roma.

Cappiello è la prima donna a presiedere l'ordine degli ingegneri più grande d'italia, con i suoi 23 mila iscritti. Una svolta epocale visto il grande territorio e il gran numero di professionisti da coordinare. «Oggi, 8 marzo mi sento ancora più orgogliosa - afferma Cappiello - perché la mia elezione rappresenta una realizzazione di pari opportunità».

«La nostra agenda, per usare termini moderni, nasce da un'attenta analisi delle esigenze attuali degli ingegneri - dichiara l'ingegnere - nella mia carriera, in cui ho ricoperto numerosissimi incarichi istituzionali e anche come presidente di idea, sono entrata in contatto con le reali problematiche poste dei miei colleghi, rese più gravi da questa crisi. Noi desideriamo che ci sia una maggiore tutela per la nostra professione».

I punti nodali del programma sono infatti temi attualissimi: il lavoro, i giovani, le donne, la vasta provincia, le nuove tecnologie, l'ingegneria del terzo settore, la formazione, maggiori relazioni con il Cni - Consiglio nazionale degli ingegneri, la certificazione delle competenze, le energie rinnovabili.


© RIPRODUZIONE RISERVATA