Progettazione e Architettura

Stazione in Val di Susa, pronto il progetto definitivo di Kengo Kuma

È ormai pronto il progetto definitivo della nuova ferrovia Torino-Lione. Tra oggi e lunedì prossimo i progettisti del raggruppamento internazionale italo-franco-svizzero e lo studio
giapponese Kengo Kuma, vincitore del progetto per la stazione internazionale di Susa, presenteranno i documenti alla Ltf (Lyon Turin Ferroviaire), la società italo-francese
responsabile del tratto internazionale della Tav. Il progetto definitivo ricalca nei punti essenziali quello preliminare, ma sono state introdotte modifiche nell'organizzazione dei
cantieri, nelle sistemazioni urbanistiche a Susa e nell'area tra Susa e Bussoleno.

Il consiglio di amministrazione di Ltf si riunirà il 16 gennaio per approvare il progetto. La documentazione sarà poi trasmessa alle commissioni tecniche della commissione
intergovernativa (cig) Italia-Francia, presieduta dall'architetto Mario Virano.
La cig, infine, dovrà autorizzare la società Ltf ad inviare il progetto definitivo al ministero dell'Ambiente per la Via (valutazione di impatto ambientale).


© RIPRODUZIONE RISERVATA