Progettazione e Architettura

Giambrone (Idv): «Sicurezza edifici è grande opera su cui investire»

«Di fronte all'ennesimo incidente, per fortuna questa volta senza gravi conseguenze, è davvero scandaloso che non si sia fatto assolutamente nulla per la messa in sicurezza degli edifici scolastici. Dobbiamo forse aspettare la tragedia, prima che si prendano provvedimenti opportuni in tal senso?». Lo dichiara il senatore Fabio Giambrone, capogruppo dell'Italia dei Valori in commissione Istruzione, che augura una pronta guarigione alla bimba di cinque anni e alla sua maestra ferite oggi nella scuola materna di Ciampino (Roma) dal crollo di un solaio. «In Italia sono oltre quarantamila gli edifici scolastici che necessitano di immediata manutenzione: sono queste le grandi opere su cui investire, altro che Ponte, e invece anche la sicurezza degli studenti è sottoposta ai limiti del risparmio di spesa. L'unico spiraglio era costituito dal decreto per il riordino delle province, provvedimento che non sarà più convertito. E quindi andrà alle ortiche anche il fondo unico per l'edilizia scolastica, oltre tutto il resto. Un altro fallimento del governo in termini politici ed economici e, questa volta, - conclude Giambrone - anche sociali di sicurezza e salute».


© RIPRODUZIONE RISERVATA