Progettazione e Architettura

Areale di Bolzano, masterplan Podrecca-Abdr presentato a Comune e Provincia

P.P.

Il concorso è stato indetto nel 2010 e aggudicato nel 2011, l'incarico è stato formalizzato la scorsa primavera e in questi giorni il raggruppamento temporaneo guidato da Boris Podrecca e ABDR con Theo Hotz Partner AG ha presentato il masterplan a Comune e Provincia. Siamo a Bolzano e l'oggetto della progettazione è la riorganizzazione e la riqualificazione dell'areale ferroviario.

I progettisti hanno presentato un primo provvisorio concetto di masterplan e centro di mobilità ai soci Provincia e Comune, i due principali azioni sti della Areale Bolzano

Il presidente della Giunta provinciale Durnwalder ha definito il vertice «un passaggio importante verso la realizzazione di un progetto cruciale per Bolzano» e ha registrato le misure progettate per ridisegnare un pezzo centrale della città. Il fabbisogno di superficie richiesto dal progetto della nuova area ferroviaria è stato quantificato in 6-7 ettari, «a cui si aggiungono 20 ettari sui quali sorgerà un nuovo quartiere cittadino con spazi abitativi, uffici e strutture pubbliche», riferisce Durnwalder.

Lo studio prevede anche un sistema di accesso ai binari che a nord corre lungo l'Isarco e attraverso i Piani conduce alla nuova stazione, «con uno spostamento dei binari che consentirebbe di ridurre l'inquinamento acustico nella zona di Rencio», spiega Durnwalder. Il team dei progettisti ha presentato anche la prima bozza di un piano della mobilità che prevede un contenimento del traffico attorno allo scalo ferroviario (via Renon e via Garibaldi) così come una stazione autocorriere posta a un livello inferiore rispetto alla nuova struttura ma direttamente collegata.

A partire da febbraio 2013 i progettisti dovranno redigere un piano di attuazione e a loro spetta anche la progettazione architettonica preliminari del nuovo centro mobilità e delle reti infrastrutturali. Il definitivo del piano di attuazione e il progetto preliminare del centro mobilità saranno disponibile a novembre 2013


© RIPRODUZIONE RISERVATA