Progettazione e Architettura

Architetti Roma, raccolta di firme per mettere in sicurezza gli edifici

Gli architetti di Roma lanciano un appello con raccolta di firme, per la realizzazione di un piano strategico di sicurezza nazionale, indirizzato al governo italiano, promosso dal presidente dell'ordine di Roma Amedeo Schiattarella e pubblicato sul sito www.architettiroma.it . «Vogliamo che si avvii - affermano - un piano strategico di sicurezza nazionale. Chiediamo alla politica, al governo, di non perdere più tempo in inutili progetti faraonici utili solo a celebrare qualcosa o qualcuno. Chiediamo alle istituzioni di cominciare una seria, profonda e articolata campagna di messa in sicurezza di tutti gli edifici, sia pubblici sia privati. Investiamo risorse, tempo, denaro, in modo da favorire un vero e proprio piano di risanamento che abbia ricadute benefiche per il nostro Paese. Tutti noi -cittadini, tecnici, politici - dobbiamo dimostrare che il tema della sicurezza della collettività è al centro dell'agenda sociale di questo paese; non ricordiamocene solo sull'emotività della singola tragedia. Superiamo la logica dell'emergenza e cominciamo a ragionare in termini di prevenzione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA