Progettazione e Architettura

Decq: «La Hadid ha dimostrato che si può centuplicare la capacità di lavoro delle donne-architetto»

P.P.

Scrive Odile Decq. architetto francese di fama internazionale che a Roma ha realizzato il museo Macro

Quali sono le donne-architetto che lasceranno un segno nel mondo dell'architettura?
Gae Aulenti
ha segnato la sua epoca perché è la sola donna architetto di fama internazionale del ‘900. Inoltre, gli oggetti disegnati da lei sono diventati delle vere e proprie icone del design.
Zaha Hadid
ha dimostrato che si può centuplicare la capacità di lavoro delle donne architetto creando uno studio nella top ten delle star internazionali .

Nella vita reale ci sono difficoltà oggettive che una donna-architetto deve affrontare? Esempi?
Di tutti i tipi. La prima è che le donne devono dimostrare la loro capacità di fare le cose perchè gli uomini hanno un modo diverso, e per questo non si abituano facilmente al nostro. Per principio una donna che sceglie e decide è una donna che disturba e sarà considerata come difficile mentre nell'uomo è segno di carattere .

Quali sono i plus di una donna-architetto/designer?
Le sue qualità umane e una maggior considerazione degli altri che si dimostra in una minor attenzione a concentrare il potere nelle sue mani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA