Progettazione e Architettura

Quattro ministri al Padiglione Italia

Anna Maria Cancellieri, ministro dell'Interno, Francesco Profumo, ministro dell'Istruzione, Corrado Clini, ministro dell'Istruzione e Lorenzo Ornaghi, ministro per i Beni Culturali. Sono quattro i ministri che hanno già visitato la XIII Mostra Internazionale di Architettura di Venezia ad una settimana dalla sua apertura.

Giovedì anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano farà la sua visita alla Biennale di Venezia.

Grande attenzione e apprezzamento per il Padiglione Italia curato da Luca Zevi. «Il padiglione Italia è bellissimo - ha commentato il ministro dell'Interno - perché c'è tutta la storia e la cultura dell'industria italiana ed è molto particolare, è fatto molto bene e vale la pena vederlo
perché c'è tutto il nostro paese. L'architettura è fondamentale anche per la qualità della vita -
ha aggiunto il ministro - e per la socialità delle persone, certamente ci sono stati degli errori di architettura che hanno portato a diventare centri di violenza. L'architettura è fondamentale proprio perché deve essere al servizio dell'uomo affinché possa esprimersi in serenità e non con violenza».


© RIPRODUZIONE RISERVATA