Progettazione e Architettura

Concorso under40 per ideare un'infrastruttura energetica nell'area metropolitana Roma-Salerno

P.P.

Concorso riservato agli under40 per ideare un'infrastruttura energetica. Partirà il 15 settembre e la premiazione sarà a Venezia nel Padiglione Italia il 24 novembre

Al via un concorso internazionale under40 per ideare un'infrastruttura che colleghi l'area metropolitana che connette Roma, Napoli e Salerno. Il concorso di idee lanciato in occasione della vernice della Biennale di Venezia è promosso da New Italianblood con il Ministero dei Beni Culturali, l'Inarch e i comuni di Roma, Napoli e Salerno.

«Nell'era della velocità e della ricerca dello sviluppo sostenibile, il sistema della mobilità è sempre più l'ossatura per la crescita armonica e democratica dei territori. Le infrastrutture del terzo millennio, oltre ad assicurare l'interscambio fluido e sicuro di passeggeri e merci, grazie all'utilizzo di nuovi materiali e tecnologie, possono diventare intelligenti, ecologiche e soprattutto produttive: reti per la generazione diffusa di energia pulita». Parte da queste considerazioni l'iniziativa volta a progettare dispositivi di produzione di energia capaci di inserirsi in modo adeguato nel paesaggio.

La sfida progettuale e culturale si propone di utilizzare le reti autostradali e ferroviarie - con i rilevati, le trincee, gli svincoli, i viadotti, le aree di rispetto, di risulta e di servizio - per realizzare nuove forme di land art o arte ambientale funzionali alla produzione energetica che, senza interferire con la sicurezza delle infrastrutture, possano generare risorse, da reinvestire nello sviluppo economico dei territori e delle comunità locali.

L'asse RO-SA - area metropolitana con oltre 10 milioni di abitanti tra Roma, Napoli e Salerno, è il segmento infrastrutturale delle reti, esistenti, da realizzare o dismesse, nel quale contestualizzare le idee-progetto.

Sarà un concorso online. Il bando sarà pubblicato il 15 settembre 2012 sul portale newitalianblood.com, sul quale si potranno effettuare anche le iscrizioni - dal 30 settembre al 30 ottobre - e l'autopubblicazione online dei progetti - 2 immagini e 2 testi - dal 30 ottobre al 10 novembre.

La giuria assegnerà 2 primi premi, per complessivi 10.000 euro e stilerà una graduatoria dei primi 10 progetti classificati. I 2 vincitori e i primi 4 classificati saranno invitati a partecipare al gruppo di lavoro - realizzato in sinergia con i partner istituzionali - per lo sviluppo delle reti green e dei principali temi strategici nell'ambito del masterplan per l'area metropolitana RO-SA, ricevendo un rimborso massimo di 5.000 euro.

I primi classificati e i menzionati verranno inoltre invitati, insieme ai rappresentanti dei partner istituzionali, all'incontro di presentazione dei risultati della competizione, che si terrà il 24 novembre 2012 presso il Padiglione Italia. Per ulteriori informazioni: inarch@inarch.it - info@newitalianblood.com


© RIPRODUZIONE RISERVATA