Progettazione e Architettura

Scoppia la polemica sullo Shard: «Edificio terribile, Renzo Piano va messo al bando»


«I suoi edifici più recenti hanno fatto tali e tanti danni a Londra che bisognerebbe vietare a Renzo Piano di costruire ancora nella capitale inglese». Lo ha detto Dixon Jones (partner di Ed Jones), architetto inglese vincitore di un premio Riba che, in un'intervista al Bd magazine (la rivista di settore più gettonata tra gli architetti inglesi) ha dichiarato che «the Shard è un edificio davvero terribile e Piano dovrebbe essere imprigionato nella Torre di Londra, a contemplare la sua follia al di là del fiume». Secondo Jones «è ridicolo mettere un grattacielo di 310 metri in una strada laterale, perchè fa apparire improvvisamenti inutili e patetici tutti gli edifici che lo circondano. Canary Wharf è stato criticato all'epoca, ma quegli edifici vanno bene perché sono abbastanza lontani dalla città con le sue costruzioni del 19esimo secolo».
Secondo Jones anche un altro recente lavoro firmato da Piano nella capitale - il complesso Central St. Giles a Bloomsbury - è stato «un completo disastro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA