Progettazione e Architettura

5+1AA, svelato il concept della sede Bnl che salirà vicino alla nuova Tiburtina

Paola Pierotti

«Un'architettura figlia del luogo. Non sarà un'icona di se stessa ma un edificio percettivo della città, un luogo capace di valorizzare il rapporto con il territorio grazie ad uno studio attento della stratificazione dei diversi livelli, dalla base al coronamento». Così gli architetti genovesi dello studio 5+1AA descrivono il concept della nuova sede Bnl che sarà realizzata a Roma nei pressi della Stazione Tiburtina e che è stata presentata a Milano in un evento organizzato ad hoc all'Eire.

Un edificio stretto, che si sviluppa nel senso della lunghezza, lungo il fascio dei binari (con un dna simile agli uffici della Fiera di Milano che lo studio ha realizzato proprio a pochi passi dal polo di Rho Pero) articolato su una superficie di 67mila mq.

La nuova sede della banca salirà a pochi passi dal nuovo hub dell'Alta Velocità progettato dallo studio romano Abdr.

Tra pochi anni, il nodo infrastrutturale della Tiburtina diventerà a Roma un nuovo laboratorio del contemporaneo, e farà da contraltare al polo culturale del Flaminio con il Museo Maxxi di Zaha Hadid e l'Auditorium di Renzo Piano.

A ottobre 2011 Bnp Paribas Real Estate si era aggiudicata la procedura di gara indetta da Ferrovie dello Stato per la cessione delle aree ubicate nel comparto della stazione Tiburtina, di proprietà di Rete Ferroviaria Italiana. L'offerta era finalizzata proprio alla realizzazione della nuova sede centrale di Bnl e prevede la costruzione di un edificio con una superficie costruita di 67.000 mq, di cui 20.000 interrati e 47.000 esterni.

La struttura sarà in grado di ospitare fino a 3.800 postazioni di lavoro, spazi complementari dedicati alla vita sociale e aziendale, quali aree per incontri e meeting, per la formazione, nonché ristorante aziendale, garage, palestra e asilo nido.

«L'acquisto del terreno si perfezionerà entro il mese di settembre 2012, con il completamento dell'iter urbanistico e il rilascio dei titoli edilizi. Per la realizzazione - fa sapere Bnl -si prevedono circa 24 mesi dall'avvio dei lavori di costruzione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA