Progettazione e Architettura

Calderara di Reno cerca idee per l'area produttiva del Bargellino

P.C.

L'area è oggetto di cambiamenti dovuti ai condizionamenti e alle opportunità derivate dalla prossimità dello scalo aeroportuale e dalla contiguità con i principali sistemi di trasporto su gomma e su ferro, nonché dalla particolare e vantaggiosa posizione dell'ambito produttivo rispetto al capoluogo di regione.

Cercasi progettisti in Emilia Romagna, nel comune di Calderara di Reno (Bo) per definire una rinnovata ipotesi di assetto del quadrante territoriale del Bargellino. L'area è oggetto di cambiamenti dovuti ai condizionamenti e alle opportunità derivate dalla prossimità dello scalo aeroportuale e dalla contiguità con i principali sistemi di trasporto su gomma e su ferro, nonché dalla particolare e vantaggiosa posizione dell'ambito produttivo rispetto al capoluogo di regione.

In tempi rapidi si intente migliorare la mobilità interna tramite la strutturazione di un asse portante di gerarchia primaria e la revisione dell'assetto del traffico; l'accessibilità dalla viabilità esterna risolvendone i nodi critici; consentire azioni di controllo del territorio atte ad aumentare il livello di sicurezza urbana; valorizzare e costituire le polarità urbane interne, quali la stazione SFM ed i centri servizi; identificare le aggregazioni del tessuto urbano esistente in sub-ambiti da assoggettare prioritariamente a disciplina di intervento e trasformazione unitaria; ancora, ipotizzare la revisione degli strumenti urbanistici vigenti per quanto attiene al ventaglio delle funzioni ed usi insediabili e delle dinamiche atte ad aumentare l'attrattività del sistema urbano rispetto a nuove funzioni.

Al vincitore del concorso, che riceverà un premio di 15mila euro, sarà affidato l'incarico per la progettazione preliminare delle prime due opere puntuali individuate come prioritarie. Previsti altri due rimborsi spesa di 5.000 e 2.000 euro.

Il termine per le iscrizioni è fissato per il 18 giugno 2012, quello per la consegna degli elaborati il 20 luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA