Progettazione e Architettura

Under40 in gara. La cantina Bortolin chiede un progetto che integri innovazione e sostenibilità

P.C.

A Valdobbiadene (Tv) ci sarà una cantina vinicola firmata da architetti quarantenni. La Bortolin Angelo Spumanti ha deciso di ristrutturare e ampliare l'attuale sede aziendale e ha lanciato un concorso riservato agli under40.

L'occasione è la riorganizzazione dell'attività produttiva che avverrà con lo spostamento dell'impianto per il conferimento delle uve e la vinificazione nel nuovo stabilimento di Barch e la conseguente disponibilità di spazi da dedicare alle attività direzionali e accoglienza clienti presso la sede storica della cantina. Ai giovani professionisti si chiede di proporre una soluzione per la ristrutturazione e l'ampliamentodella sede attuale, dove resteranno gli impianti di spumantizzazione e imbottigliamento nonché gli uffici commerciali, l'accoglienza e il magazzino.

«Credo molto nei giovani – spiega Desiderio Bortolin, 40 anni, titolare della cantina che produce una delle migliori espressioni del Valdobbiadene doc – e vorrei che la ristrutturazione della sede storica fosse pensata per essere proiettata nel futuro, pur senza mai perdere lo stretto legame con il territorio. Vorrei una soluzione capace di coniugare il rispetto del paesaggio e delle tradizioni con l'innovazione tecnologia e in particolare con l'ecosostenibilità. Per questo mi rivolgo ai giovani architetti, sono sicuro che sapranno interpretare questo connubio nel modo migliore perché appartengono ad una generazione che è molto sensibile alla tutela dell'ambiente e che ha vissuto in prima linea la rivoluzione tecnologica ed informatica. Sono sicuro che sapranno trovare delle proposte valide».

La preselezione per accedere al concorso è riservata a tutti gli architetti iscritti alla Sez. A, Settore Architettura degli Albi Architetti P.P.C. italiani, che al momento dell'iscrizione al concorso non abbiano compiuto il 40° anno di età.

Il bando è pubblicato dal 18 maggio 2012 e il termine per l'invio dei quesiti per le preselezioni è il 4 giugno, mentre è fissata al 18 giugno la scadenza per le iscrizioni.

Per coloro che accederanno alla fase finale del concorso la data per la consegna progetto di concorso è fissata al 28 Settembre 2012. Sono previsti premi per un importo complessivo di 8.600 euro.

La commissione giudicatrice, composta da architetti, rappresentanti dell'azienda Bortolin e della pubblica amministrazione, individueranno i progetti vincitori La commissione giudicatrice dispone inoltre di un importo di 2.100 euro che sarà assegnato in parti uguali a titolo di rimborso spese ai partecipanti al concorso classificati dal 4° al 10° che abbiano consegnato un progetto idoneo alla valutazione.

L'organizzazione del concorso sarà coordinata dall'Associazione Giovani Architetti di Treviso - AGATV www.agatv.it e con il patrocinio del Coordinamento Nazionale dei Giovani Architetti Italiani – GIARCH www.giarch.it , il gruppo SuprG Treviso www.supergtreviso.it e del Comune di Valdobbiadene www.comune.valdobbiadene.tv.it .

Il bando è consultabile al sito www.spumantibortolin.com


© RIPRODUZIONE RISERVATA