Progettazione e Architettura

Piano ha battuto Koolhaas e Herzog & De Meuron per l'ampliamento di Selfridges

P.P.

Nel 2010 ha inaugurato il complesso multifunzionale Central St. Giles e tra qualche settimana sarà pronto il grattacielo più alto d'Europa, The Shard. Ma Renzo Piano non si ferma qui e per il suo studio è già pronto un nuovo incarico nel cuore della capitale britannica.

Piano ha battuto lo studio Oma e quello di Herzog & De Meuron per l'estensione dei magazzini Selfridges.

Nel 2003 Selfridges aveva affidato allo studio Foster+Partners lo sviluppo di uno schema multifunzionale per un lotto adiacente gli attuali magazzini, tra la fine di Marble Arch e Oxford Street. Un'operazione da 300milioni di sterline che prevedeva altri negozi, uffici e un hotel, ma che è stata poi abbandonata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA